CREDIT AGRICOL

Parma

La realizzazione del Parco Arboretum di Crédit Agricole Green Life, il rinnovato quartiere generale del gruppo bancario a Parma, è stata l’occasione di sperimentare in modo originale il rapporto con la natura come fondamentale componente di welfare aziendale. Il parco, infatti, genera un ampio sistema verde di grande qualità paesaggistica e ambientale, ricco di contenuti e possibilità di utilizzo diverse per tutti i dipendenti della banca; un’occasione di svago, socializzazione e attività fisica, sempre a contatto con la natura, in linea con lo sviluppo dei nuovi uffici, pensati per favorire l’incontro e la condivisione e modellati attorno al benessere della persona.
Oltre 500 nuovi alberi, migliaia di arbusti e piante ornamentali costituiscono un polmone verde di oltre 7 ettari, che si confronta con i maggiori parchi cittadini, per dimensione, valore di biomassa e alto contenuto di biodiversità. Il progetto di paesaggio delle nuove aree verdi accoglie i criteri adottati dal progetto di ampliamento del centro servizi curato dallo studio Frigerio Design Group.
Il grande parco che avvolge gli edifici si sviluppa in diverse aree come il Giardino dei Fiori, l’Anfiteatro Verde, il Viale dei Pioppi e il grande Arboretum. Tutti questi luoghi si sviluppano attorno alla nuova piazza, luogo chiave del progetto. La piazza, non solo è la porta d’ingresso principale del parco, ma funge anche da cerniera tra di esso, il vecchio edificio e quelli appena realizzati.
Il Parco Arboretum rappresenta un polmone verde di grande valore ambientale per tutto il territorio che lo circonda e non rimarrà una risorsa solamente per Crédit Agricole. In futuro potrà aprire le sue porte anche ai cittadini di Parma, attraverso l’organizzazione di attività di diverso tipo come iniziative culturali all’aria aperta o percorsi didattici per adulti e bambini legati ai temi botanici.

Progetto di: AG&P greenscape

TIPOLOGIA INTERVENTO

ANNO REALIZZAZIONE

2019

FASI DI LAVORAZIONE

Scroll Down
Bottom Reached